Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Le 42 leggi di Maat: i comandamenti originali?

Molte persone hanno letto o almeno sentito la storia biblica di Mosè e dei Dieci Comandamenti. Quello che trovo interessante è che molti conoscono i 10 comandamenti ma non ho mai sentito parlare delle 42 Leggi di Maat. Maat era la dea egizia progettata per evitare il caos (isolotto) e mantenere la verità (Maat) nell’antica Kemet (Egitto). Nella storia biblica, Mosè fu adottato dalla regalità egiziana e fu educato in ‘tutta la saggezza degli egiziani’ secondo Atti 7:22. Ciò significa che il biblico Mosè sarebbe stato ben consapevole delle 42 leggi di Maat.

Le leggi di Maat risalgono al 2925 a.E.V., il che significa che la loro esistenza precede i comandamenti ricevuti da Mosè per oltre 2000 anni! Ho trovato molto interessante che i 10 comandamenti biblici si possano trovare in qualche modo nelle 42 Leggi di Maat.

Forse Mosè fu ispirato dagli antichi insegnamenti egiziani quando scrisse i comandamenti? Voglio dire … dice che è stato educato in tutti i modi egiziani. Dai un’occhiata alle 42 (Divine Priciples) Laws of Maat di seguito.

I 42 principi divini di Maat:

    Non ho commesso peccato.

    Non ho commesso rapine con violenza.

    Non ho rubato

    Non ho ucciso uomini o donne.

    Non ho rubato cibo.

    Non ho truffato le offerte.

    Non ho rubato da Dio / Dea.

    Non ho detto bugie.

    Non ho portato via il cibo.

    Non ho maledetto

    Non ho chiuso le orecchie alla verità.

    Non ho commesso adulterio.

    Non ho fatto piangere nessuno.

    Non ho provato dolore senza motivo.

    Non ho aggredito nessuno.

    Non sono ingannevole.

    Non ho rubato la terra di nessuno.

    Non sono stato un intercettatore.

    Non ho accusato falsamente nessuno.

    Non sono stato arrabbiato senza motivo.

    Non ho sedotto la moglie di nessuno.

    Non mi sono inquinato.

    Non ho terrorizzato nessuno.

    Non ho disobbedito alla Legge.

    Non sono stato esclusivamente arrabbiato.

    Non ho maledetto Dio / Dea.

    Non mi sono comportato con la violenza.

    Non ho causato l'interruzione della pace.

    Non ho agito in fretta o senza pensarci.

    Non ho oltrepassato i miei confini di preoccupazione.

    Non ho esagerato con le mie parole quando parlo.

    Non ho lavorato male.

    Non ho usato pensieri, parole o azioni malvagie.

    Non ho inquinato l'acqua.

    Non ho parlato con rabbia o arroganza.

    Non ho maledetto nessuno in pensieri, parole o azioni.

    Non mi sono posto su un piedistallo.

    Non ho rubato ciò che appartiene a Dio / Dea.

    Non ho rubato o mancato di rispetto al defunto.

    Non ho preso cibo da un bambino.

    Non ho agito con insolenza.

    Non ho distrutto proprietà appartenenti a Dio / Dea.

MonolituM © 2020 Tutti i diritti riservati.